venerdì 17 dicembre 2010

ESERCITO:COMADO SUPPORTI TATTICI "PINEROLO"-BARI

IL TEN. COL. DI CIAULA NUOVO COMANDANTE DEL REPARTO COMANDO E SUPPORTI TATTICI “PINEROLO”
Il 17 DICEMBRE 2010 alle ore 10.30, nella Caserma “Vitrani” di Bari, in via Fanelli n. 269, si svolgerà la cerimonia del cambio del Comandante del Reparto Comando e Supporti Tattici “Pinerolo” tra il Ten. Col. Pasquale MINERVA (cedente) e il Ten. Col. Nicola DI CIAULA (subentrante). Alla cerimonia, cui sono state invitate le massime autorità civili e religiose, parteciperà come massima autorità militare per l’Esercito Italiano il Gen. B. Mario RUGGIERO, Comandante della Brigata Corazzata “PINEROLO”.
Il Ten. Col. Pasquale MINERVA, ha assunto il comando del Reparto il 10 dicembre dello scorso anno. Per lui questo è stato un anno pieno di emozioni e di soddisfazioni, anno in cui ha visto impiegati i suoi uomini in tutti i teatri esteri operativi come quello afghano, kosovaro e libanese.
Il Ten. Col. Nicola DI CIAULA è nato a Bari il 12 ottobre 1963. Arruolato nel 1983, nell’Arma dei Carabinieri in qualità di Carabiniere Ausiliario, ha poi frequentato nel biennio 1984-86 il 37° corso “M.O. PEPICELLI” presso la Scuola Sottufficiali dell’Arma dei Carabinieri (Velletri – Firenze) e nel biennio 1987-89 il 169° corso “ORGOGLIO” dell’Accademia Militare di Modena. Ha ultimato i suoi studi frequentando la Scuola di Applicazione di Torino e il 126° Corso di Stato Maggiore presso la Scuola di Guerra di Civitavecchia. Ha conseguito la laurea in “Scienze Politiche” presso l’Università degli Studi di Torino.
Nel corso della sua carriera nell’Esercito è stato in servizio presso il Battaglione Addestramento Reclute in Barletta; presso il 32° reggimento carri “ARIETE” in Tauriano (PN) ed infine presso il Comando Brigata corazzata. “PINEROLO”:
Dal 2000 al 2009 ha partecipato a numerose missioni nel teatro kosovaro.
In virtù del servizio prestato è stato insignito delle seguenti decorazioni:
 Croce d’Oro per Anzianità di Servizio (25 anni);
 Croce commemorativa per missioni di pace all’estero;
 Croce commemorativa per le operazioni di salvaguardia delle libere istituzioni e mantenimento dell’ordine pubblico;
 Croce commemorativa per l’intervento in soccorso alle popolazioni del Piemonte colpite dall’alluvione del 1994;
 Medaglia commemorativa NATO – Kosovo (Operazione “JOINT GUARDIAN”);
 Medaglia commemorativa NATO – Kosovo (Operazione “JOINT ENTERPRISE”)
E’ sposato con la Prof.ssa Angela e ha una figlia, Rosalia (10).

Nessun commento: